FANDOM


Terry Funk
190px-Terryfunk_1_full.png
Statistiche
Ring Names Dr. Knows It All
Terry Funk
Chainsaw Charlie
Texan
Altezza 6 ft 1 in (185 cm)
Peso 240 lbs (110 kg)
Nato 30 giugno 1944
Amarillo, Texas
Morto
Residenza Amarillo, Texas
Provenienza Double Cross Ranch, Amarillo, Texas
Allenato da Dory Funk, Sr.
Debutto 1965
Ritiro

Terrence Funk (30 giugno 1944) è un wrestler e attore americano conosciuto come uno dei massimi esponenti dello stile hardcore e che ha ispirato nuove stelle come Mick Foley. Funk è conosciuto per la sua permanenza presso la National Wrestling Alliance (NWA), la American Wrestling Association (AWA), la World Wrestling Federation (WWF), la World Championship Wrestling (WCW), la Extreme Championship Wrestling (ECW) e la World Wrestling Entertaiment (WWE).

Funk è una volta World Champion avendo conquistato il NWA World Heavyweight Championship. Nel corso della sua carriera ha conquistato anche per due volte l'ECW World Heavyweight Championship, una volta l'ECW World Television Championship, una volta il NWA United States Heavyweight Championship, due volte il WCW Hardcore Championship, una volta il WCW United States Heavyweight Championship e una volta il WWF Tag Team Championship. Inoltre è entrato a far parte della WCW Hall of Fame nel 1995, nella WWE Hall of Fame nel 2009 come membro della famiglia Funk assieme a suo fratello Dory e nella NWA Hall of Fame nel 2009.

Carriera nel wrestling

Gli esordi e National Wrestling Alliance (1960-1985)

Funk inizia la sua carriera nel 1965, lottando nella federazione di suo padre, Dory Funk Sr. Insieme a suo fratello Dory Funk Jr., Terry diventa una stella della federazione di suo padre. Si trasferisce alla National Wrestling Alliance nel 1968. Nel 1975, Funk conquista il NWA World Heavyweight Championship sconfiggendo Jack Brisco. Perde il titolo dopo quattordici mesi di regno contro Harley Race. Dopo la perdita del titolo, Terry si prende una pausa, andando con suo fratello a lottare in Giappone. Funk diventa famoso per il suo stile duro e il suo stile hardcore.

World Wrestling Federation e World Championship Wrestling (1985-1991)

Funk firma per la World Wrestling Federation, debuttando nel 1985. Al suo debutto sconfigge Aldo Marino, ma ha anche picchiato il ring announcer. Funk ha anche la gimmick di quello che porta con sé un ferro di cavallo per marchiare il suo avversario. Forma un team con Dory Funk che ha assunto il ringname Hoss Funk e Jimmy Jack Funk, suo fratello in storyline, con Jimmy Hart come manager. Terry e Hoss cominciano un feud contro Junkyard Dog. A WrestleMania II, Hoss e Terry Funk sconfiggono Junkyard Dog e Tito Santana. Funk abbandona la WWF e ritorna nella National Wrestling Alliance, ora diventata World Championship Wrestling, unendosi alla J-Tex Corporation. Inizia un feud con Ric Flair a Clash of Champions VII, dopo che Flair difende il NWA World Heavyweight Championship ai danni di Ricky Steamboat. Dopo il match, Funk chiede un opportunità per il titolo, ma Flair gliela rifiuta. Così, Funk attacca Flair facendogli una Piledriver sul tavolo dei commentatori, infortunandolo fino a The Great American Bash 1989, dove Flair ha difeso il titolo contro di lui. Dopo il match, continua ad attaccare Flair assieme a The Great Muta, ma vengono cacciati dal ring dall'intervento di Sting. Funk si infortuna, ma quando ritorna riprende il feud con Flair. A Clash of Champions IX, Funk perde contro Flair in un “I Quit” Match, dopo che Flair lo intrappola nella Figure Four Leglock. Dopo il match, Funk turna face stringendo la mano a Flair, ma viene attaccato dalla J-Tex Corporation, cacciandolo fuori dal gruppo. Funk diventa un commentatore, ma questo non dura molto, infatti poco dopo lascia la compagnia.

Ritorno in World Championship Wrestling e Extreme Championship Wrestling (1994-1997)

Funk fa il suo ritorno in WCW nel 1994, dove diventa parte della Colonel Parker's Stud Stable, insieme a Bunckhouse Buck, Arn Anderson e Meng dove feuda con Dusty e Dustin Rhodes e i Nasty Boys (Brian Knobbs e Jerry Sags). L'ultima apparizione di Funk si ha a Fall Brawl 1994 in un WarGames Match vinto dai rivali. Funk passa alla neonata Eastern Championship Wrestling (che diventerà la Extreme Championship Wrestling) per aiutarla ad aumentare la notorietà. Il 1 ottobre 1993, Funk conquista l'ECW World Television Championship sconfiggendo Jimmy Snuka, per poi perderlo a November to Remember 1993 contro Sabu. A Holiday Hell 1993, Funk conquista l'ECW World Heavyweight Championship sconfiggendo Sabu in un No Disqualification Match. Funk perde il titolo a Ultimate Jeopardy 1994 contro Shane Douglas in un WarGames Match dove partecipavano anche i Public Enemy (Rocco Rock e Johnny Grunge), Mr. Hughes, Kevin Sullivan, Tazmaniac e Road Warrior Hawk. Durante questi anni, Funk feuda con Shane Douglas, Sabu, Cactus Jack, The Sandman e il suo allievo Tommy Dreamer. Funk conquista l'ECW World Heavyweight Championship per la seconda volta al primo pay-per-view della Extreme Championship Wrestling, Barely Legal 1997 contro Raven. Perde il titolo a Born to be Wired 1997 contro Sabu in “Barbed Wire” Match, ossia con del filo spinato al posto delle corde. L'11 settembre, viene celebrato uno show per i suoi cinquant'anni di carriera chiamato WrestleFest: 50 Years of Funk, in cui nel main event viene sconfitto dal WWF Champion Bret Hart. Prima del match, il proprietario della ECW Paul Heyman lo dichiara ECW Champion a vita.

Ritorno in World Wrestling Federation (1997-1998)

Funk firma per la WWF nel 1997, assumendo il ringname Chainsaw Charlie. Debutta alla Royal Rumble 1998 nel Royal Rumble Match, che viene vinto da Steve Austin. Durante un match contro Cactus Jack in una puntata di Raw, i New Age Outlaws (Road Dogg e Billy Gunn) intervengono gettando sia Charlie che Jack in un cassonetto della spazzattura, facendogli uscire dall'arena. Tutto ciò porta ad un match a WrestleMania XIV, dove insieme a Cactus Jack conquista i WWF Tag Team Championship, sconfigge i New Age Outlaws in un Dumpster Match, ossia vince chi mette gli avversari in un cassonetto. Nella successiva puntata di Raw, perdono i titoli nel rematch in uno Steel Cage Match. Nella puntata di Raw del 4 aprile, perde contro Mick Foley in un Falls Count Anywhere Match. L'ultimo suo match in WWF si ha a Fully Loaded 1998, dove insieme a Justin Bradshaw, perde contro Farooq e Scorpio. Dopodichè, lascia la WWF nell'estate del 1998.

Ritorno in Extreme Championship Wrestling e World Championship Wrestling (1998-2000)

Torna in Extreme Championship Wrestling, attaccando Tommy Dreamer ad ogni occasione alla fine del 1998 e agli inizi del 1999. Funk, tuttavia, si sente male prima di un match e decide di ritirarsi un'altra volta.